BLOG

Termografia con il Drone

I vantaggi dei Droni nella Termografia, dall’Edilizia al Fotovoltaico

(tempo di lettura: 2 minuti)

VELOCE PREMESSA SULLA TERMOGRAFIA

La Termografia, in massima sintesi, é la tecnica che permette di “fotografare la temperatura” di un oggetto.

Individuare, misurare e analizzare la differenze di temperatura di un oggetto permette ad un tecnico professionista di trovare anomalie, come per esempio infiltrazioni di acqua in un tetto, o il distaccamento del rivestimento di una facciata, o la cella difettosa di un pannello fotovoltaico.

La Termografia è una tecnica usata in edilizia da più di 50 anni, ma che oggi i Droni rendono più accurata e più economica.

Vi spieghiamo concretamente perché, portando 4 tipici esempi, fra quelli da noi lavorati ogni settimana.

PANNELLI SOLARI FOTOVOLTAICI

I Pannelli Fotovoltaici sono composti da “celle” che, irradiate dal sole, producono energia elettrica.

Una cella che non funziona al meglio si scalda, produce molta meno energia elettrica e ne fa produrre meno a quelle di fianco, con un’ovvia perdita economica, anche rilevante.

Una cella che non funziona si scalda talmente tanto da poter generare un incendio; tale fenomeno, per nulla raro, mette seriamente a rischio tutto l’impianto, le strutture annesse e il personale che ci lavora.

Come si individuano le celle malfunzionanti?

Semplice: con una termocamera, che rilevi la temperatura di tutte le celle, e un operatore termografico, che analizzi le immagini e stili una perizia.

Secondo voi è più veloce, quindi più economico, un tecnico che si “passa” a mano tutti pannelli, oppure un drone che sorvola e fotografa tutti i pannelli, creando un’unica grande immagine (fotogrammetria termica)?

Dasù-termografia-condominio-fotovoltaico-drone
Distacchi Facciata Condominio trovati con Drone e Termocamera

DISTACCAMENTI FACCIATE

Pensate a tutte quelle facciate rivestite con klinker o lastre incollate, a Milano per esempio ce ne sono moltissime.

Come è possibile monitorarne la stabilità, prevedendo quello che prima o poi sarà un inevitabile distacco, con i relativi rischi di danni a persone o cose, e responsabilità penali o civili?

La termografia permette di trovare “sacche” d’aria presenti dietro al rivestimento, quindi di individuare con la massima precisione dove il collante ha ceduto.

L’uso della Termocamera montata su un Drone permette di fare tali analisi a pochi metri dalla facciata, con angoli di ripresa ottimali, ottenendo rilievi molto precisi ed accurati.

INFILTRAZIONI DI ACQUA

Infiltrazioni di acqua, su tetti o facciate, possono creare seri danni, oltre che essere pericolose.

La termografia è in grado di individuare, in modo molto preciso, tali fenomeni.

Sorvolare un tetto, per esempio, permette una visuale di insieme e una qualità delle immagini mai avuta prima.

Ricerca Infiltrazioni d'acqua in un Condominio con Drone e Termocamera
Termografia con Drone per Analisi Dispersione del Tetto

DISPERSIONE RISCALDAMENTO

Il quarto caso è quello più intuibile: quanto calore disperde il vostro appartamento o condominio? oppure, quanto disperde il vostro teleriscaldamento?

Quindi, quanti soldi vengono sprecati in riscaldamento disperso?

Un’analisi termica di facciata e tetto a distanza ravvicinata, oppure l’analisi termica dall’alto del giardino condominiale, permette di capire dove ci sono le perdite o dispersioni, potendo poi intervenire in modo più mirato e quindi più economico.

IN CONCLUSIONE

La termografia è una tecnica in uso da decenni, da molto prima dell’arrivo dei Droni, ma che i Droni, come vi abbiamo spiegato in un altro nostro articolo (“Come può essere utile un Drone a un Condominio?”), hanno reso più accurata, più veloce e più economica.

Alessandro Farina
Dasù srl

AFFIDATI A DEGLI SPECIALISTI

Contattaci per un preventivo, o anche solo per saperne di più

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart